NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

N-capace

  • Titolo originale: N-Capace
  • Paese: Italia
  • Anno: 2014
  • Regia: Eleonora Danco
  • Genere: Drammatico, Commedia, Sentimentale
  • Durata: 80 min.
  • Cast: E. Danco
  • Sceneggiatura: E. Danco
  • Soundtrack: M. Acher
  • Fotografia: D. D'Antonio
  • Montaggio: D. Rayner
  • Distribuzione: Bibi Film
  • Uscita in sala: 19.05.15
  • Visione in v.o.: Consigliata
  • Trama: Tutto è nato da un rifiuto, dal non voler soffrire per la morte della madre. La protagonista, Anima in pena, ha un conflitto con l’anziano padre e i luoghi della sua infanzia. In questo viaggio tra Terracina e Roma, nello struggimento che la sovrasta, si ferma a parlare con gli anziani e gli adolescenti. È attratta dalle loro facce, dalle voci, e li interroga. Due generazioni che hanno in comune il vuoto, la sospensione. Entrare nelle loro emozioni. La memoria e i ricordi: distruggerli o abbracciarli? Anima in pena è in attesa di avere il permesso dalla madre per fare il bagno al mare. È in attesa di buttarsi nella vita.
  • Voto redazione: 7
Vota il film:
(5 Voti)

Scritto da Alessio Rocco

Non farai mai niente nella vita

A volte sembra che nell'industria cinematografica italiana manchi completamente la sezione "ricerca e sviluppo". Parlando di sperimentazione, tra pubblico e produttori aleggia un certo pessimismo. Ma non è sempre così, e ci sono diversi film che stanno lì proprio per smentire questo (pre)concetto.

 

È il caso di N-capace, prodotto dalla Bibi Film in collaborazione con Rai Cinema, opera prima dell'attrice teatrale Eleonora Danco. Un film che è più che altro un'installazione cinematografica, un super mix di generi che fa il punto sulla condizione umana, attraverso interviste con anziani e adolescenti.

 

Il film ha quindi l'approccio del documentario, ma presenta anche un personaggio fittizio ("Anima in pena") interpretato dalla stessa Danco, protagonista di alcuni intermezzi onirici che separano le confessioni degli intervistati, talvolta comiche talvolta incredibilmente commoventi.

 

Il filo conduttore è una fortissima esigenza di fermarsi a riflettere filmicamente sulla vita e sulla modernità, affiancando due generazioni lontanissime, senza mai porre la questione come un confronto di guerra. Ciò che interessa alla Danco non è stabilire vincitori e vinti, ma costruire uno spazio aperto di riflessione allo stesso tempo intimo (tra gli interrvistati c'è anche suo padre, un attore nato) e universale. Come dovremmo vivere? Cosa conta veramente nella nostra fugace esistenza? Ambizioni, rimpianti, religione, passato, presente e futuro si mescolano attraverso lo sguardo sincero della regista, capace di costruire un racconto tanto sofisticato quanto incredibilmente popolare. L'approccio a questi argomenti così alti e importanti infatti è molto naturale, e in fin dei conti il vero collante di tutto questo sono le emozioni, che investono lo spettatore senza preavviso, complice una colonna sonora perfetta composta da Markus Acher (fondatore insieme al fratello Michael del gruppo indie rock elettronico The notwist).

 

N-capace è un film libero, un debutto originale, una scintilla di speranza per gli sguardi nuovi. Premiato con due menzioni speciali al festival di Torino 2014.


N.b. Il titolo vuole essere una soluzione tra capace e incapace. Così lo motiva la regista: “Incapace sarebbe stato troppo definitivo, sarebbe stato come appiccicare un’etichetta molto negativa alle mie riflessioni, che invece sono anche cariche di ottimismo nei confronti della condizione umana di oggi. Il titolo attuale lascia le porte aperte, in fondo nella vita siamo tutti capaci e incapaci”.

 

Voti della redazione

 

Media voti Cinema Bendato

Alessio Rocco

 

Alessia Paris

 

Greta Colli

 

Noa Persiani

 

Lorenzo Bottini

 

       

» ideals

 


Togliamo le bende al cinema.

Togliamoci le bende.

» sponsor



 
    

 

 

 

 

» about

 

Cinema Bendato

Manifesto

Redazione

Facebook

Twitter

Credits

Link

 

Contattaci

 

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.